lunedì 2 settembre 2013

Crema di liquore al melone

E, così, eccoci già arrivati a settembre... e, ad essere sincera, ne sono felice... io e il caldo non ci stiamo molto simpatici... ora, invece, si sta così bene e non rimpiango assolutamente i caldi giorni estivi... anche se la ricetta di oggi mi riporta un pò indietro nel tempo perché l'ho preparata un pò di tempo fa, proprio nel pieno del caldo.

Ho assaggiato per la prima volta la crema di liquore al melone qualche anno fa, durante una passeggiata nella splendida Amalfi... mi è piaciuto così tanto che, dopo l'assaggio, ne abbiamo comprato una bottiglia da portare a casa... mi piacciono molto i liquori cremosi e da sempre prepariamo in casa la crema di limoncello (che è sicuramente tra i miei preferiti)... ma, da un pò di tempo, mi frullava per la testa l'idea di provare a riprodurre in casa quel buonissimo liquore al melone... così, trovata una ricetta online, mi sono messa all'opera e il risultato è stato davvero molto soddisfacente





Crema di liquore al melone
Ingredienti e dosi (per 2 bottiglie grandi e 1 piccola):
-500 gr di polpa di melone cantalupo
-500 ml di alcool puro a 95°
-1 kg di zucchero semolato
-500 ml di latte intero
-500 ml di panna fresca
-1 bustina di vanillina

Preparazione:
ho lavato il melone, l'ho tagliato a metà per eliminare i semi e i filamenti interni; ho sbucciato il melone e ho tagliato la polpa a pezzi


Ho versato i pezzi di melone in un barattolo con chiusura ermetica e vi ho aggiunto l'alcool


Ho lasciato il melone in infusione nell'alcool per 20 giorni.
Trascorso questo tempo, ho messo in una pentola il latte, la panna, lo zucchero e la vanillina e ho fatto sobbollire fino a completo scioglimento dello zucchero


Ho spento il fuoco e ho fatto raffreddare.
Una volta freddo, ho aggiunto l'alcool filtrato e ho mescolato


Ho versato i pezzi di melone nel bicchiere del mixer e li ho frullati



Ho unito il melone frullato al composto di alcool e latte/panna/zucchero e ho mescolato


Ho versato il liquore nelle bottiglie, filtrandolo con un colino


Ho messo in congelatore e ho lasciato riposare ancora una ventina di giorni prima di gustarlo




10 commenti:

  1. dai che buonooo ! io non sono amante del vino ma di questi liquori cremosi da morire!
    e voglio provare questa tua versione, e mi devo spicciare prima che i poponi finiscano..
    ma se il melone non fosse molto maturo, come ahimè a volte capita, pensi che ne comprometterebbe il sapore del liquore?
    complimenti cara me la segno subito se no la perdo
    buona settimana
    dura oggi per me ...lavoro..dieta...uff uff ufffffff

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche io amo particolarmente il vino o gli alcolici in generale ma vado matta per i liquori cremosi.
      Per il melone, è bene che sia ben saporito altrimenti rischi che il sapore si senta poco... io, infatti, prima di trovare quello giusto, ne ho comprati diversi che non erano abbastanza saporiti e non li ho usati per il liquore ma li abbiamo mangiati.
      Buona settimana anche a te Simo!

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Cara Annarita, anch'io sono contenta di essere ormai a Settembre..non sopporto assolutamente il caldo e quindi non lo rimpiango per niente, anzi, non vedo l'ora che arrivi l'Autunno...anche se per fortuna ora si respira un pò di più e l'afa sembra (almeno per adesso) essersi allontanata....
    Sai che non conoscevo il liquore al melone? Sono sicura che è buonissimo..salvo la ricetta nel pc, mi piacerebbe veramente provarla:) io adoro i liquori fatti in casa: limoncello, crema di limoncello in particolare e liquore di mirto, sono sicura che il tuo al melone è favoloso:)
    un bacione e grazie per questa splendida ricetta!!!
    ps: volevo farti sapere che ho rifatto la tua cheesecake alla nutella, l'ho portata ieri a pranzo da mia suocera ed è piaciuta tantissimo a tutti...è veramente buonissima e golosissima:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosy anche a me piace tantissimo la crema di limoncello... invece non ho mai provato il mirto... questa crema al melone è davvero buona ;-)
      Sono felice che la cheesecake a nutella sia piaciuta :-)
      Un bacione!

      PS. sul caldo siamo d'accordissimo!

      Elimina
  4. Ciao Annarita...che buona ! l'ho scoperta quest'anno questa crema ! e' buonissima..chissà fatta in casa poi !! bravissima ..un bacione !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, tesoro, anche a me è piaciuta subito, al primo assaggio... poi tutte le cose fatte in casa sono ancora più buone e danno tanta soddisfazione.
      Un bacione!

      Elimina
  5. Ciao, Annarita! Eccomi da te! Ma com'è che non mi ero ancora imbattuta nel tuo meraviglioso spazio? Che delizia questo liquore. Adoro la dolcezza del melone e questa crema deve essere buonissima. Anche io non vado molto d'accordo con caldo e afa. Peccato perché l'estate avrebbe così tanti pregi se non fosse per certi periodi (ultimamente troppo frequenti) in cui il clima è insopportabile! Ti ringrazio di cuore e a prestissimo!
    Un caro saluto
    Maria Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria Grazia,

      sono felice che sia passata de me e che ti sia piaciuto il mio blogghino.
      Un abbraccio!

      Elimina
  6. Ciao io in freezer ho del melone congelato...posso usare quello?

    RispondiElimina