sabato 18 maggio 2013

Polpette di pollo e zucchine

Buon sabato pomeriggio a tutti!

Ultimamente, far mangiare mia figlia sta diventando un vero e proprio incubo... all'inizio dello svezzamento, ha sempre mangiato tutto quello che le proponevo ma poi, crescendo, ha cominciato a rifiutare tutto o quasi... e dire che già da un bel pezzo non le preparo più quelle pappe un pò "tristi" (diciamocelo) che di solito si preparano ai bambini... non c'è verso di farle mangiare il pesce, lo rifiuta categoricamente... carne e verdure a volte le mangia e a volte no... per cui, sono continuamente alla ricerca di ricette sane e sfiziose per lei e mi scervello di continuo su cosa poterle preparare ed evitare di buttare poi tutto.

Qualche giorno fa, ho visto su una bella rivista, scoperta per caso in edicola, la ricetta di queste polpette... la leggo velocemente in edicola e subito penso che può andar benissimo per Miriam perché sono un pasto sano e completo che comprende carne, uova, formaggi e verdure... per cui, decido di comprare la rivista e la sera stessa ho preparato queste polpette... che, anziché friggere, ho cotto in forno in modo da renderle ancora più sane... ero piuttosto fiduciosa del fatto che quella sera avrebbe mangiato senza fare tanti capricci perché, in fondo, a chi non piacciono le polpette?
E, infatti, ha mangiato di gusto e senza fare capricci... per cui, ho deciso che, dopo questo primo esperimento positivo, proverò a nasconderle verdure e, perché no, anche il pesce dentro le polpette ;-)

Le polpette, poi, sono andate a ruba e sono state mangiate con gusto anche dai più grandi ;-)





Polpette di pollo e zucchine
Ingredienti e dosi (per circa 20 polpette):
-300 gr di petto di pollo
-3 zucchine medie
-100 gr di ricotta
-80 ml di olio di semi
-1 uovo + 1 per impanare
-30 gr di parmigiano grattugiato
-70 gr di pane raffermo
-foglie di menta q.b.
-foglie di basilico q.b.
-latte q.b.
-pangrattato q.b. per impanare
-olio evo q.b.
-sale q.b.

Preparazione:
ho messo il pane in ammollo nel latte finché è diventato bello morbido



Ho lavato le zucchine, le ho spuntate e le ho grattugiate con una grattugia dai fori larghi



Le ho cotte in un padellino con un pò di olio evo e un pizzico di sale fino a quando sono diventate morbide. Una volta pronte, ho spento e ho fatto raffreddare



Ho pulito i petti di pollo, privandoli dalle parti grasse e li ho tagliati a tocchetti



Quindi, li ho messi nel boccale del frullatore insieme all'olio di semi e ho frullato il tutto fino ad ottenere una crema morbida



Ho trasferito il pollo in una ciotola; quindi, ho messo nel boccale del frullatore il pane precedentemente ammollato, l'uovo, le foglie di menta e basilico e ho frullato il tutto



Ho incorporato il composto ottenuto al pollo, aggiungendo anche il parmigiano grattugiato, la ricotta, le zucchine e il sale (la ricetta originale prevedeva anche il pepe ma io non l'ho messo perché doveva mangiarle anche la mia bimba) e ho impastato il tutto. Siccome il composto ottenuto era troppo morbido, ho aggiunto anche un pò di pangrattato



Poi, ho formato le polpette



Le ho impanate passandole prima nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato e le ho sistemate su una teglia foderata di carta da forno



Ho cotto in forno a 200° per circa 20-30 minuti (in realtà, la ricetta originale prevedeva di friggere le polpette ma, come dicevo prima, sempre perché doveva mangiarle anche Miriam, io ho optato per la cottura in forno che è sicuramente più sana. In alternativa, potete tranquillamente friggerle).

Ed ecco le polpette pronte




Buon week end a tutti! ;-)

4 commenti:

  1. Molto invitanti! Non mi piace molto la carne macinata, questa è un'ottima alternativa, la terrò a mente ;) Sembrano proprio saporite!

    RispondiElimina
  2. Bella ricetta!
    Con i bambini bisogna sempre far cosi', questa tecnica la usavo anche per mio figlio.Un forte abbraccio:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, bisogna mascherare le cose che non gli piacciono ;-)
      Un abbraccio anche a voi!

      Elimina