giovedì 7 marzo 2013

Sandwich friabili con crema di gamberetti

Buongiorno a tutti,

era una vita che non riuscivo a trovare un pò di tempo per accedere al blog... ora approfitto, come sempre, di un pisolino della mia cucciola per dedicarmi un pò al blog e pubblicare la ricetta di questi sandwich che sono stati uno dei tre antipasti della nostra cena di San Valentino... era la prima volta che li facevo e hanno conquistato sia me che mio marito per la loro bontà... e poi sono anche molto originali perché non sono fatti con il pane per tramezzini ma hanno una base croccante che si fa un pò come la base della cheesecake... da provare.





Sandwich friabili con crema di gamberetti
Ingredienti e dosi (per 2 sandwich):
-150 gr di code di gamberi
-45 gr di grissini torinesi
-30 gr di burro
-15 gr di granella di mandorle
-15 gr di granella di nocciole
-2 uova
-1 cipollotto
-timo q.b.
-maggiorana q.b.
-50 ml di panna fresca
-latte q.b.
-olio evo q.b.
-sale q.b.

Preparazione:
ho tritato grossolanamente i grissini e li ho messi in una ciotola


vi ho unito la granella di mandorle e nocciole, il timo e la maggiorana, un pizzico di sale, il burro ben ammorbidito e ho lavorato il tutto, aggiungendo anche un goccio di latte, fino ad ottenere un composto omogeneo


Aiutandomi con un tagliapasta a forma di cuore, ho formato 4 "cialde", compattandole, all'interno del tagliapasta, con il dorso del cucchiaio


e le ho messe in frigorifero a rassodare per un'ora.
Intanto, ho preparato la farcia facendo soffriggere in un pò di olio evo un cipollotto tritato


Appena si è imbiondito, ho aggiunto le code di gamberi che avevo precedentemente sgusciato


Ho coperto e ho lasciato cuocere per 5 minuti.
Contemporaneamente, ho rassodato le uova facendole cuocere per 7 minuti dal momento del bollore


e ho montato a neve la panna



Quando le uova e i gamberi erano pronti, ho sgusciato le uova, le ho tagliate a metà e le ho messe in una ciotola insieme ai gamberi (tenendone, però, due da parte per la decorazione); quindi, ho frullato il tutto aggiungendo un goccio di panna fresca


Poi, ho aggiunto anche la panna montata e ho amalgamato


Ho versato la farcia in una tasca da pasticciere e ho ripreso dal frigorifero le "cialde". ho disposto su due delle "cialde" uno strato di farcia



Ho coperto con le altre due "cialde" formando, così, i sandwich e ho decorato con i gamberetti tenuti da parte e un pò di zucchine tagliate a julienne, in modo da dare un pò di colore




1 commento:


  1. ciao passa sul nostro blog c'è un premio per te ;)

    Un saluto Alessia e Maria

    RispondiElimina